Navigation

Spagna, un altro 'no' a Rajoy

Il Congresso dei deputati nega per la seconda volta al premier uscente la fiducia per la formazione di un governo di minoranza

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 settembre 2016 - 21:33

Nuova delusione per il premier uscente e incaricato spagnolo Mariano Rajoy: come già era avvenuto mercoledìLink esterno, anche oggi, venerdì, il Congresso dei deputati gli ha negato la fiducia. Il risultato del voto, annunciato dalla presidente del Congresso Ana Pastor, con 170 favorevoli e 180 contrari è stato identico a quello di due giorni fa.

A sostegno del premier hanno votato il Partito Popolare (Pp), Ciudadanos e Coalizione Canaria (Cc), contrari invece il PSOE, Podemos, nazionalisti e indipendentisi baschi e catalani.

La Pastor comunicherà il verdetto a re Felipe VI, che dovrà decidere se avviare nuove consultazioni con i leader politici o se optare per un periodo di riflessione.

ATS/CaL

QuestaLink esterno e altre notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.