Navigation

Sky Italia in mano inglese

keystone

BSkyB compra anche Sky Deutschland pagando 5 miliardi di sterline creando così la nuova pay tv europea

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 luglio 2014 - 11:48

La britannica BSkyB ha annunciato che pagherà 2,45 e 2,9 miliardi di sterline (3,7 e 4,5 miliardi di franchi) per comprare rispettivamente il 100% di Sky Italia e il 57% di Sky Deutschland attualmente nelle mani della 21st Century Fox di Rupert Murdoch. Nascerà così un colosso destinato a dominare il mercato delle pay tv europeo, con 20 milioni di abbonati, 97 milioni di potenziali clienti e possibili sinergie per 252 milioni di euro l'anno, nell'acquisizione di diritti, nella produzione di eventi live e nello sviluppo di programmi.

Si tratta di un'operazione in famiglia, visto che il maggiore azionista di BSkyB è la stessa Fox, con una partecipazione del 39%. Il gruppo del magnate australiano spera di ricavarne le risorse per alzare la sua offerta di acquisto della Time Warner, che ne ha già respinta una da 80 miliardi di dollari.

pon/Reuters/ANSA

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.