Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Siria, niente cessate il fuoco

58 morti causati da un bombardamento su un mercato affollato di Idlib. Anche ad Aleppo niente tregua: 30 morti sotto i colpi degli elicotteri del regime

È salito ad almeno 58 morti il bilancio del raid aereo su Idlib, la città nel nord della Siria controllata dai ribelli e con una forte presenza di gruppi legati ad Al Qaida.

Questo stando all'Osservatorio siriano dei diritti umani. Secondo i soccorritori, potrebbe essersi trattato di un attacco condotto da velivoli russi, che ufficialmente appoggiano il regime di Bashar al Assad nella lotta alle forze jihadiste.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×