Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Siria, Amnesty denuncia torture sui detenuti

Dal 2011 ad oggi sarebbero quasi 18'000 i prigionieri morti a causa di trattamenti violenti

Amnesty International denuncia le torture sistematiche a cui sono sottoposti i detenuti in mano alle forze di Bashar al-Assad e pubblica le cifre dei decessi.

Dall'inizio del conflitto, nel 2011, ad oggi i morti nelle carceri governative sarebbero quasi 18'000 e il dito è puntato anche contro la comunità internazionale.

×