Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Siria, "Fronte al-Nusra più pericoloso dell'Isis"

Le testimonianze di alcuni rifugiati, scampati a un massacro compiuto nel loro villaggio dal movimento che si ispira ad al-Qaeda

In Siria, il Fronte al Nusra, movimento fondamentalista che si ispira ad Al Queda, rischia di diventare più pericoloso dell'Isis. Così rivelano le testimonianze di alcuni rifugiati, scampati a un massacro compiuto nel loro villaggio tra Homs e Hama.

A Ibrahim Mussaleh, di tutto ciò che aveva, resta ormai solo la vita. La sua casa è stata distrutta, e l'aia bruciata. Ibrahim e la sua famiglia, però, sono fortunati, perché sono riusciti a fuggire mentre i miliziani di al Nusra, movimento estremista affiliato ad al-Qaeda, occupavano il villaggio siriano da cui provengono.

"Sono arrivati alle 4 del mattino", racconta l'agricoltore. "Si sono nascosti, hanno accoltellato i soldati e preso il controllo del villaggio. Siamo stati colti di sorpresa nel sonno".

Gli aggressori, spiega Ibrahim, hanno compiuto un terribile massacro in cui avrebbero ucciso fino a 500 persone. Le immagini che ci mostra sono agghiaccianti: gole tagliate, corpi a pezzi, arti recisi di uomini, donne e bambini.

"Ci hanno in seguito mandato le foto tramite Facebook", riferisce Jaber Saleh, rifugiato. "Volevano mostrarci che la loro intenzione era quella di uccidere tutti gli alawiti e che volevano costituire uno stato islamista".

Non si tratta di un caso. Imad Salameh, politologo all'Università americana-libanese di Beirut, osserva da tempo un rafforzamento di al-Qaeda in Siria: "La campagna internazionale contro l'Isis, condotta soprattutto dall'Occidente e in parte anche dalla Russia, paradossalmente aiuta il Fronte al Nusra e di conseguenza al-Qaeda. In particolare stanno guadagnando terreno intorno ad Aleppo".

In Siria, di fatto, Al Nusra o al Qaeda si muovono con grande agilità.

"Naturalmente il loro scopo alla fine è il califfato", aggiunge Salameh, "ossia uno stato islamico fondamentalista come quello che tutti conosciamo. Ma al-Qaeda in Siria è politicamente abile e si mostra più aperta a negoziare rispetto all'Isis"

Parole che rivelano come il Fronte al Nusra e quindi al-Qaeda, potrebbero diventare ancora più pericolose degli uomini del califfo.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×