Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Sequestrato in Svizzera un quadro di Leonardo

(tvsvizzera)

Si tratta de "Il ritratto di Isabella d'Este"; dell'opera si erano perse le tracce da secoli

La Guardia di finanza di Pesaro in collaborazione con i carabinieri del Nucleo tutela patrimonio artistico di Ancona hanno ritrovato e confiscato un quadro di Leonardo da Vinci che si trovava a Lugano.

Il sequestro del «Ritratto di Isabella d'Este» attribuito a Leonardo, eseguito dalla polizia ticinese con la partecipazione di ufficiali di polizia giudiziaria della Guardia di Finanza di Pesaro e dei carabinieri, è scattato non appena gli investigatori hanno avuto la certezza che erano in corso avanzate trattative di vendita dell'opera, per un importo di circa 120 milioni di euro.

Del dipinto si erano perse le tracce «per secoli», rivelano fonti investigative.

(tvsvizzera)

Da notare che la bozza a carboncino di questo ritratto è esposta al Louvre a Parigi.

×