Navigation

Schettino, attesa la sentenza

L'accusa ha chiesto 26 anni, la difesa l'assoluzione

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 febbraio 2015 - 21:09

C'è grande attesa per la sentenza che sarà emessa verso l'ex comandante Francesco Schettino, accusato del naufragio della Costa Concordia. L'accusa ha chiesto 26 anni, mentre i difensori dell'uomo indicato come il responsabile del disastro del gennaio del 2012 hanno chiesto l'assoluzione piena.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.