Navigation

Sbarchi in Sicilia

L'hanno chiamata Operazione Natale. E non poteva che essere coronata da una nascita. Il piccolo Salvatore è nato su un'imbarcazione di salvataggio della marina militare italiana

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 dicembre 2014 - 21:02

È stato un Natale all'insegna degli sbarchi sulle coste della Sicilia. Nelle ultime 24 ore, la marina militare italiana ha tratto in salvo 1300 migranti in quattro diverse operazioni di salvataggio. Nel corso di una queste operazioni, una donna nigeriana ha dato alla luce un bambino.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.