Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Roma e Berna vicine all'accordo

L'accordo tra i due Paesi potrebbe essere raggiunto già entro fine febbraio. Lo ha dichiarato Mario Tuor, portavoce della Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali.

Siamo fiduciosi che si giungerà alla firma di un accordo fiscale complessivo tra Svizzera e Italia entro la fine di febbraio. Lo ha dichiarato martedì Mario Tuor, portavoce della Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali (SFI).

Il presidente della Commissione esteri del Nazionale Carlo Sommaruga (PS/GE), in visita in Italia, aveva twittatoLink esterno che tra Roma e Berna era stata raggiunta un'intesa sul dossier fiscale. Tuor non ha confermato ma ha sottolineato l'importanza di un accordo che includa la tassazione dei frontalieri e la questione delle liste nere

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×