Navigation

Riunito a Bruxelles il consiglio NATO-Russia

Dopo due 2 anni di gelo. Prove di dialogo tra gli ambasciatori dei 28 membri della NATO da una parte e la Russia dall'altra. Tra contrasti e diffidenza.

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 aprile 2016 - 20:53

Le relazioni tra le parti si sono deteriorate a causa della crisi ucraina, per poi definitivamente interrompesi nell'aprile del 2014, a seguito dell'annessione della Crimea da parte di Mosca.

Il segretario della NATO Jens Stoltenberg ha parlato di un confronto franco e serio, anche se permangono disaccordi profondi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.