Navigation

Ritorna la pace in Colombia

Dopo 50 anni di guerriglia le Farc e il governo colombiano hanno raggiunto un accordo bilaterale per deporre le armi

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 giugno 2016 - 20:42

In Colombia, dopo oltre 50 anni, la pace tra le Farc e governo colombiano è diventato realtà. Sancisce questo momento storico la firma oggi all'Avana, alla presenza del presidente cubano Raùl Castro e il segretario generale dell'Onu Ban Ki Moon.

L'intenzione è quella di smettere il conflitto armato che ha opposto le due parti che in oltre mezzo secolo ha provocato la morte di almeno 220 mila persone e milioni di sfollati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.