Navigation

Riaprono i rubinetti del gasdotto Nord Stream

Contenuto esterno

Il gasdotto Nord Stream, che collega la Russia alla Germania, è stato riavviato giovedì mattina dopo 10 giorni di lavori di manutenzione. Il governo tedesco temeva che il gasdotto non sarebbe stato riaperto da Mosca dopo i lavori programmati. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 luglio 2022 - 14:30
tvsvizzera.it/fra con Keystone-ATS

Le forniture di gas russo attraverso il Nord Stream sono arrivate al livello del 40%, come prima che il gasdotto fosse chiuso per manutenzione, l'11 luglio scorso.

Il gasdotto ha riaperto come previsto alle 7 ora di Mosca (le 6 ora svizzera). Secondo l'operatore ucraino per il trasporto del gas Ogtsu, continuano anche le forniture della Gazprom attraverso l'Ucraina, che oggi dovrebbero arrivare a 42,4 milioni di metri cubi.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?