Navigation

Pistorius condannato a 6 anni di carcere

Rimorso e riabilitazione dell'imputato hanno convinto il giudice a concedere un forte sconto di pena

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 luglio 2016 - 13:05

Oscar Pistorius è stato condannato in appello a 6 anni di carcere per l'omicidio della fidanzata Reeva Stenkamp, uccisa la notte di San Valentino del 2013. Si tratta di un pena molto inferiore ai 15 anni richiesti dall'accusa, la corte ha ritenuto però che le attenuanti delll'atleta paralimipico superassero le aggravanti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.