Navigation

Piazza Plebiscito canta Pino Daniele

Una folla di centomila persone intona le note di alcune tra le sue più celebri canzoni, a partire da 'Napule è'

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 gennaio 2015 - 12:27

Centomila voci per le sue canzoni: Napoli canta e ricorda così Pino Daniele, stroncato da un infarto, mercoledì sera in Piazza Plebiscito anticipando le esequie fissate alle 19 nella Chiesta di San Francesco di Paola. Centomila voci che hanno intonato le note di alcune tra le sue più celebri canzoni, a partire da 'Napule è', e poi ancora 'Je so' pazzo' e 'Nero a metà'. Una folla riunitasi per un flash mob che, partito dalla rete, ha richiamato nel luogo simbolo dei concerti dell'artista fan di tutte le età, da tutti quartieri della città.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.