Navigation

Pegida sconfina in Austria

La manifestazione a Vienna del movimento contro l'islamizzazione dell'Occidente ha attirato sostenitori e oppositori, ma non ci sono stati scontri

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 febbraio 2015 - 13:27

Il movimento contro l'islamizzazione dell'occidente, meglio conosciuto come Pegìda, lunedì è sconfinato in Austria. A Vienna una manifestazione del gruppo nato in Germania ha chiamato a raccolta poche centinaia di sostenitori, e qualche migliaio di oppositori. Ma non ci sono stati scontri. Nonostante la partecipazione esigua, Pegida ha annunciato il bis per la prossima settimana.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.