Navigation

Pallottola vagante della polizia uccide una ragazza a Los Angeles

Contenuto esterno

La polizia di Los Angeles ha diffuso un video dell'intervento al grande magazzino Burlington nel quale è rimasta involontariamente uccisa una 14enne per un proiettile vagante. L'incidente è accaduto il 23 dicembre e la ragazzina era in uno dei camerini a provare un abito quando è stata colpita.

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 dicembre 2021 - 14:21
tvsvizzera.it/fra con Keystone-ATS

La polizia è intervenuta dopo diverse chiamate per una possibile sparatoria nel grande magazzino. I video mostrano un uomo fuori controllo che si accanisce con un oggetto di metallo contro una donna: gli agenti sparano contro il sospettato alcuni colpi, uno lo uccide. Un altro ha raggiunto la ragazza. 

Pur trattandosi di un incidente, la polizia è stata molto criticata per un presunto uso eccessivo della forza. Molti ritengono infatti che sia stato un grave errore sparare colpi all'interno del grande magazzino a due giorni da Natale.
 

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?