La televisione svizzera per l’Italia

OxyContin, il dramma degli oppioidi alla Corte Suprema USA

Madre di vittima di OxyContin con foto del figlio.
Washington DC, 4 dicembre 2023. Jen Trejo con una foto di suo figlio Christopher, morto per overdose di OxyContin a 32 anni. Copyright 2023 The Associated Press. All Rights Reserved.

Negli Stati Uniti, si attende la decisione sull'accordo che consentirebbe un certo di livello di protezione da cause civili alla famiglia Sackler, proprietaria del marchio Purdue Pharma. Il patteggiamento prevede lo smantellamento della società e il pagamento di oltre 6 miliardi di dollari, 750mila direttamente alle famiglie, con la garanzia della non incarcerazione dei proprietari. L'antidolorifico, secondo le stime, avrebbe causato almeno 720'000 morti dal suo arrivo sul mercato. Il servizio del Telegiornale della Radiotelevisione svizzera di lingua italiana RSI.

Contenuto esterno


In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR