Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Operazione dei Carabinieri ‘Ndrangheta, 169 arresti in Italia e Germania

Una maxi operazione anti ‘ndrangheta si è svolta martedì tra Italia e Germania. Fra le 169 persone per le quali è scattato l’arresto c’è anche il presidente della provincia di Crotone e altri due sindaci.  

(1)

Servizio TG

L’operazione denominata “Stige”,dei Carabinieri del raggruppamento operativo speciale (Ros) e di quelli del Comando provinciale di Crotone contro la 'ndrangheta, si è svolta martedì e prevedeva l’arresto di 169 persone.

Al centro dell'inchiesta le attività criminali della cosca Farao-Marincola, una delle più potenti della Calabria, con ramificazioni anche nel Nord e Centro Italia (in particolare Emilia Romagna, Veneto, Lazio, Lombardia) e in Germania.

Le accuse rivolte ai 169 indagati sono associazione mafiosa, estorsione, peculato, turbata libertà degli incanti, corruzione e danneggiamento, reati tutti aggravati dal metodo mafioso. Secondo quanto emerso dall'indagine la cosca Farao si sarebbe infiltrata in tutti i settori della vita economica locale: dal porto di Cirò al commercio del pescato, dalla raccolta dei rifiuti al business dei migranti oltre che il settore turistico e le slot machine.

Tre i sindaci arrestati 

C'è anche il presidente della Provincia di Crotone Nicodemo Parrilla tra gli arrestati. Parrilla, sindaco di Cirò Marina, è accusato di associazione mafiosa ed è ritenuto dagli inquirenti il rappresentante della cosca nelle istituzioni locali. 

Complessivamente sono tre i sindaci arrestati. Oltre a Parrilla, infatti, sono coinvolti il sindaco di Strongoli e quello di Mandatoriccio. 

In Germania, dove sono finite in manette 13 persone, l’organizzazione criminale imponeva ai ristoratori di origine italiana della zona di Stoccarda l'acquisto di vino, prodotti di pasticceria e semilavorati per la pizza prodotti da imprese legate alla cosca. Secondo l'accusa, gli emissari della cosca Farao-Marincola erano anche divenuti i referenti dei ristoratori per l'accomodamento di eventuali controversie che si venivano a creare.

tvsvizzera.it con RSI (TG del 09.01.2018)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×