Navigation

Nuovo CEO per il Credit Suisse

Brady Dougan lascerà la presidenza della direzione di Credit Suisse a fine giugno, dopo 8 anni alla guida della grande banca

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 marzo 2015 - 12:44

Il CEO Brady Dougan lascerà la presidenza della direzione di Credit Suisse a fine giugno, dopo 8 anni alla guida della grande banca. Il suo successore sarà Tidjane Thiam, attualmente alla testa del gruppo assicurativo britannico Prudential.

Un ritratto di Dougan, uno dei pochi numeri uno di grandi banche, ad aver conservato il suo incarico attraverso gli anni della crisi finanziaria

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.