Navigation

Nuova operazione di salvataggio nel Mediterraneo

Le imbarcazioni, 9 barconi e 6 gommoni, si trovavano in un tratto di mare a circa 45 miglia dalle coste libiche

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 giugno 2015 - 14:45

Ennesima e vasta operazione di salvataggio nelle acque del Mediterraneo, dopo che, al largo delle coste libiche, è stata avvistata una quindicina di barconi da parte di una nave della Marina britannica, impegnata nella missione Triton. Le cifre danno subito la dimensione dell'operazione: oltre 3480 i migranti tratti in salvo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.