Navigation

Non dipendere dal gas russo: obiettivo dell'Ue

Il gas norvegese potrebbe subentrare a quello russo se Putin dovesse chiudere i rubinetti. Keystone / Stephanie Lecocq

"La Russia ha strumentalizzato l'energia nei mesi e negli anni scorsi e noi siamo davvero determinati a non essere più dipendenti dal gas russo". Lo ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen al termine dell'incontro bilaterale con il premier norvegese Jonas Gahr Store. "La Norvegia è un fornitore affidabile di gas", ha aggiunto la numero uno dell'esecutivo europeo.

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 febbraio 2022 - 21:29
tvsvizzera.it/fra con Keystone-ATS

"La pressione esercitata da Mosca sul gas non è stata solo sull'Ucraina ma anche sull'Ue", ha sottolineato la von der Leyen spiegando che l'Europa "ogni volta ha potuto contare" sul fatto che la Norvegia "possa fornire il gas necessario". Allo stesso tempo "condividiamo che da un lato il gas è importante ma dall'altro abbiamo bisogno di diversificare le fonti. Per l'Ue è chiara la strada: ridurre la nostra dipendenza dal gas e andare verso le rinnovabili", ha aggiunto la presidente della Commissione.

Crisi politica, crisi energetica

Da crisi politica a crisi energetica, il passo è breve. Circa il 40% del gas utilizzato in Europa proviene da Mosca e si teme il Cremlino riduca le forniture e faccia aumentare ulteriormente i prezzi. Una situazione insostenibile per i Paesi europei, dove nell'ultimo anno la pandemia ha fatto moltiplicare per 6 il costo del metano. Un'alternativa sarebbe quella di puntare sull'importazione di gas naturale liquefatto, ma non è affatto semplice. Anche se per la Russia l'Europa è e resta un cliente molto grosso e molto affidabile. Il rischio è che se Putin dovesse tirare troppo la corda si accederebbe svolta verde. Sentiamo un esperto:

Contenuto esterno

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?