Navigation

I lavoratori di Amazon lottano per un sindacato

Un attivista invita i dipendenti di Amazon a votare in favore del sindacato Copyright 2021 The Associated Press. All Rights Reserved.

I dipendenti di Amazon in Alabama stanno per decidere con molta probabilità le sorti della New economy, ben al di là dei confini nazionali.

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 marzo 2021 - 21:17
tvsvizzera/spal con RSI (TG del 27.3.2021)

Fino a lunedì i salariati del colosso del commercio online votano per la costituzione di una rappresentanza dei lavoratori all'interno dell'azienda.

Finora il gruppo di Jeff Bezos si è sempre rifiutato di riconoscere organizzazioni sindacali ma i 5'800 collaboratori di Amazon in Alabama, in stragrande maggioranza afroamericani, ora vogliono le stesse tutele concesse nei settori economici tradizionali.

Per questo manifestano all'esterno dello stabilimento di Bessemer, sostenuti dal movimenzo Black Lives Matter,  in favore della loro battaglia, nella speranza di porre fine ai lunghi turni massacranti cui sono sottoposti. In realtà alle dimostrazioni non partecipano grandi folle, anche perché la direzione ha scoraggiato espressamente queste pratiche.

La paga oraria è di 15 dollari, il doppio del minimo legale, si è limitata a precisare la multinazionale che teme però un effetto domino.

Se è vero infatti che la vertenza riguarda la creazione di un sindacato in Alabama, manifestazioni si stanno tenendo anche nelle altre sedi statunitensi di Amazon e il voto potrebbe costituire un precedente per i 900'000 dipendenti dei 110 centri di distribuzione della multinazionale digitale. E contagiare tutto il mondo della nuova economia dove i giganti sul web finora erano riusciti a impedire la costituzione di organizzazioni per la tutela dei lavoratori, come indica il reportage dall'Alabama del TG.

In proposito va ricordato che proprio nelle scorse settimane la giustizia britannica ha imposto a Uber di riconoscere garanzie minime agli autisti precari che collaborano con la piattaforma online. Quindi forse stanno iniziando a sgretolarsi alcune granitiche prassi nel modo di produrre nel settore delle nuove tecnologie.

Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.