Navigation

Nemmeno un incontro a 4 avvicina Kiev e Mosca

Il colloquio ha messo nuovamente in evidenza la distanza politica tra Kiev e Mosca

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 aprile 2015 - 13:32

Si è svolto nella serata di lunedì, a Berlino, l'incontro tra i ministri degli Esteri di Russia e Ucraina, su invito degli omologhi di Germania e Francia per verificare la tenuta del cessate il fuoco nell'est dell'Ucraina, siglato a febbraio a Minsk, in Bielorussia.

E' il padrone di casa, il ministro degli esteri tedesco Steinmeier, a fare il punto sulla situazione al termine del colloquio a 4:

"L'incontro di oggi ha messo in evidenza ancora una volta la distanza di opinioni tra Kiev e Mosca. Ma nonostante gli scontri degli ultimi giorni, non c'è alternativa all'implementazione dell'accordo di Minsk. Dobbiamo fare in modo che il cessate il fuoco venga rispettato in maniera ancora più stringente e ampia".

Intanto gli strascichi di questa tregua imperfetta si fanno sentire sulla popolazione, sempre più bisognosa di assistenza.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?