Navigation

Passanti accoltellati in Finlandia, due morti

Contenuto esterno


Due persone sono morte e altre otto sono rimaste ferite in un attacco a coltellate nel centro di Turku, in Finlandia. Un assalitore, colpito e arrestato dagli agenti di polizia, è ora ricoverato in ospedale. Continua la caccia a eventuali complici.

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 agosto 2017 - 21:05
tvsvizzera.it/ri con RSI (TG del 18.08.2017)

La stessa polizia, in conferenza stampa citata dalla tv finlandeseLink esterno, ha aggiunto che il pericolo nella città "è passato".

Secondo le forze dell'ordine, l'assalitore "è uno solo" e la sua identità non è ancora nota. "Sono in corso verifiche ma all'apparenza risulta straniero", ha detto la ministra degli Interni Paula Risikko.

Testimoni oculari avevano parlato di uno o più attentatori, che avrebbero attaccato diverse persone con un coltello di grandi dimensioni nella piazza del mercato di Puutori. Tra le persone colpite, ci sarebbe una donna che stava spingendo una carrozzina.

Contenuto esterno


"Agiva alla cieca" colpendo chi gli veniva a tiro e la gente ha tentato di bloccarlo, ha detto un altro testimone al servizio in finlandese della testata russa Fontanka.

La polizia, in un primo momento, aveva fatto evacuare la biblioteca centrale e un centro commerciale, e chiesto ai residenti di lasciare il centro della città e rimanere in casa.

Aveva inoltre annunciato un aumento della sicurezza nell’aeroporto di Helsinki e nelle stazioni ferroviarie di tutto il Paese.


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.