Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Nairobi, studenti in piazza contro il governo

Un corteo finito davanti agli uffici del presidente Kenyatta, accusato di non aver risposto prontamente all'azione dei terroristi

Erano circa 2500 i giovani che hanno voluto manifestare nel centro di Nairobi, la capitale del Kenya la loro rabbia per l'assalto all'università di Garissa da parte degli integralisti islamici somali di Al Shabab, attacco nel quale hanno persero la vita 148 persone.

"Siamo qui per solidarietà nei confronti dei nostri compagni morti e per mandare un messaggio al governo chiedendogli che faccia di più in tema di sicurezza. Perché così noi studenti non siamo al sicuro, ma non resteremo in silenzio".

I manifestanti hanno chiesto inoltre un risarcimento per le famiglie delle vittime, e che venga eretto un memoriale dedicato al loro sacrificio, per non scordare ciò che è stato.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box