Navigation

Mosul verso la libertà

Dopo settimane di offensiva, le truppe irachene e curde starebbero per liberare la città, roccaforte dell'ISIS

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 ottobre 2016 - 20:55

L'ONU lancia un allarme umanitario: migliaia di persone sarebbero state catturate dagli jihadisti per essere usate come scudo umano.
In Siria l'assedio dei soldati regolari ad Aleppo est potrebbe essere rotto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.