Navigation

Morti alla Mecca

Durante l'annuale pellegrinaggio almeno 310 persone sono rimaste schiacciate dalla calca

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 settembre 2015 - 12:43

Alla Mecca, durante l'annuale pellegrinaggio, almeno 310 persone sono rimaste uccise schiacciate dalla calca, e almeno 400 sono rimaste ferite. Lo conferma sul suo account twitter il Ministero della difesa civile saudita.

L'incidente è avvenuto a pochi chilometri dal centro della città, durante la celebrazione della Festa del Sacrificio che segna il culmine del pellegrinaggio, durante la quale i fedeli si spostano in massa dalla Mecca verso la vallata di Mina per compiere.

L'annuale pellegrinaggio è iniziato martedì. Almeno due milioni di persone sono riunite nella città santa. Non è la prima volta che accade un incidente simile. Nello stesso luogo, nel 2006 i morti furono oltre 350. Nel 1990 morirono più di 1400 pellegrini.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.