Navigation

Mondiali autunnali per Qatar 2022

Una commissione della FIFA ritiene che a soluzione migliore sia quella di giocare tra novembre e dicembre. Deciderà la FIFA il prossimo 29 marzo a Zurigo. Ma i grandi club europei non ci stanno

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 febbraio 2015 - 17:03

I Mondiali di calcio del 2022 - in Qatar - potrebbero davvero svolgersi tra novembre e dicembre. Dopo sei mesi di valutazioni e di consultazioni con tutti gli attori del mondo del pallone, la task force della FIFA responsabile dei calendari 2018/2022 ha deciso che questa è la soluzione migliore; una soluzione che comunque dovrà essere confermata dal Comitato esecutivo della FIFA, che si riunirà il 19 e il 20 marzo a Zurigo.

La scelta della task force della FIFA non piace per niente però ai club europei. Che ora intendono intavolare trattative per ottenere risarcimenti milionari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.