Navigation

Milano divisa sui matrimoni gay

Se ne discute in tutta Europa, ma in Italia il dibattito è molto acceso

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 gennaio 2015 - 21:22

Il dibattito sui matrimoni omosessuali è particolarmente acceso in Italia.

Milano da giorni è divisa per via di un convegno sulla famiglia organizzato dalla Regione Lombardia in associazione con gruppi cattolici che in qualche caso la stampa ha definito omofobi. Gruppi di sinistra, sindacati e associazioni gay sono scesi in piazza per rivendicare gli stessi diritti per tutti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.