Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Migranti, Tsipras critica l'UE

Il Mar Egeo, in pochi giorni, è stato teatro di una serie di naufragi che hanno portato alla morte oltre 50 migranti, in gran parte bambini

Il premier greco Alexis Tsipras ha duramente criticato l'Unione Europea per l'incapacità a gestire il dramma migranti. Il Mar Egeo, in pochi giorni, è stato teatro di una serie di naufragi che ha portato alla morte di oltre 50 migranti, in gran parte bambini.

Altre centinaia sono state ripescate dall'acqua, in stato d'ipotermina. Intanto, la pressione resta altissima alla frontiera tra Slovenia e Austria, altro punto caldo sull'ormai nota rotta balcanica.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×