Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Migranti, la Croazia sbarra la strada

A fronte di oltre 11 mila arrivi in pochi giorni, il Paese ha chiuso 7 valichi con la Serbia su 8; l'Ungheria avvia la costruzione di una nuova barriera

Nella notte di venerdì, la Croazia ha chiuso sette valichi di frontiera con la Serbia su otto, per far fronte al forte afflusso di migranti: più di 11mila in pochi giorni. Le autorità del Paese, giovedì, avevano affermato di aver superato il limite d'accoglienza e chiesto solidarietà e condivisione del flusso ai paesi vicini.

L'Ungheria, intanto, ha cominciato a costruire una nuova barriera, proprio lungo il confine della Croazia. I Paesi dell'est dunque si chiudono, a pochi giorni dal nuovo vertice europeo sull'emergenza migratoria.

×