Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Migranti: l'Ungheria ha chiuso le frontiere

Mentre l'Europa litiga, l'Ungheria completa il muro di filo spinato e respinge i migranti in Serbia.

Sempre più preoccupante la 'crisi migranti'. Mentre nella notte a Bruxelles si è concluso in sostanza con un nulla di fatto l'accordo sulle quote di redistribuzione dei profughi, l'Ungheria ha blindato le frontiere. A mezzanotte è entrata in vigore una legge molto restrittiva in materia di immigrazione e in mattinata ha dichiarato lo stato d'emergenza al confine con la Serbia.

×