Navigation

Migranti, 14 cadaveri su un barcone a Messina

Anche a Calais in Francia la situazione è critica

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 luglio 2015 - 18:04

E' un'estate calda sul fronte dei migranti. In Sicilia c'è stata una nuova ondata di sbarchi: a Messina, sono stati recuperati 14 cadaveri a bordo di un barcone carico di persone. Ed è alta la pressione anche a Calais, in Francia. Nella notte 1500 migranti hanno tentato di forzare la stazione dell'Eurotunnel per raggiungere la Gran Bretagna. Un'incursione, che ha causato anche una vittima.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.