Navigation

Medico italiano infettato da Ebola

Dal sito di Emergency tvsvizzera

È un collaboratore di Emergency

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 dicembre 2014 - 12:03

Un medico italiano impegnato in Sierra Leone per Emergency, è stato contagiato dall'ebola. Lo ha annunciato il Ministero della sanità, specificando che sarà ricoverato in uno degli ospedali appositamente attrezzati.

Il paziente non accusa, al momento, sintomi particolarmente virulenti, se non la febbre alta. Il rimpatrio è previsto con un volo speciale, pianificato per la notte tra lunedì e martedì.

E' giunta nel frattempo notizia della guarigione, avvenuta a Parigi, di un dipendente dell'UNICEF (di cui non sono stati precisati né la nazionalità né il sesso), pure colpito dal morbo nel paese africano.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.