Navigation

Maurizio Lupi si dimetterà domani al termine dell'informativa

Il ministro dei trasporti ha annunciato la sua decisione durante le registrazioni di "Porta a Porta"

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 marzo 2015 - 20:43

Maurizio Lupi, ministro dei trasporti italiano, ha annunicato che domani rassegnerà le dimissioni. "La cosa migliore è che io mi assuma tutte le mie responsabilità ma salvaguardi la mia famiglia". Queste le parole di Lupi durante la registrazione di una puntata del programma televisivo "Porta a porta".

Da lunedì, il ministro italiano era finito al centro di una bufera politica per lo stretto legame con il protagonista di un nuovo scandalo di corruzione relativo agli appalti di grandi opere, compreso Expo MilanoLink esterno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.