Navigation

Matthew minaccia la Florida

Oltre 300 finora i morti nei Caraibi

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 ottobre 2016 - 14:51

Sono più di 300 i morti causati dall'uragano Matthew ad Haiti. il bilancio sembra destinato ad aggravarsi ulteriormente perché alcune zone non sono ancora state raggiunte ai soccorritori. Adesso l'uragano fa paura agli Stati Uniti, Mattew si trova infatti ora di fronte alle coste della Florida.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.