Navigation

Manipolazioni genetiche sugli embrioni umani

Gli scienziati del Francis Crick Institute di Londra potranno manipolare una trentina di embrioni umani. Modificarli geneticamente, analizzarli e studiarli

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 febbraio 2016 - 20:29

Nel Regno Unito, l'ente responsabile degli studi sulla fertilità ha dato il via libera alla manipolazione di embrioni umani per scopi di ricerca. L'obiettivo è di combattere anomalie genetiche e identificare le cause degli aborti spontanei. Una decisione - quella britannica - che non mancherà di suscitare perplessità morali ed etiche.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.