Navigation

Maltempo, due donne morte intrappolate nell'auto in Maremma

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 novembre 2014 - 20:38

Dopo Genova il maltempo ha fatto altre due vittime in Maremma. Due donne sono morte in seguito allo straripamento nel pomeriggio del torrente Elsa, le cui acque hanno travolto l'auto su cui viaggiavano, tra l'Albinia (Orbetello) e Manciano a sud di Grosseto. I corpi delle due sorelle di 65 e 69 anni sono stati recuperati dai sommozzatori. All'Albinia, dove già nel 2012 era stata teatro di un'alluvione, diverse famiglie sono state trasferite a titolo precauzionale dalle loro abitazioni. Numerose auto sono rimaste bloccate o sono uscite di strada per il fango e gli allagamenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.