Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Maltempo, altre vittime nel sud degli USA

In Texas, nella notte, dei tornado hanno ucciso una decina di persone e raso al suolo diverse case; resta l'allerta in Sudamerica e nel Regno Unito

Sono quasi trenta le vittime del maltempo dell'ultima settimana. Nella notte, un tornado che ha colpito il Texas ha ucciso otto persone, tutte vicino a Dallas. Alcune di queste sono state letteralmente sollevate dal ciclone mentre si trovavano in auto, e scaraventate lontano.

Sono giorni che il sud degli Stati Uniti è flagellato dalle tempeste. Oltre a case sventrate e auto distrutte, il passaggio dei tornado ha causato l'interruzione della linea elettrica per migliaia di famiglie.

Anche il nord dell'Inghilterra è stretto nella morsa del maltempo. Nel servizio [cfr. video], le immagini di York, dove è stata emessa un'allerta e ordine di evacuazione per chi vive nei pressi del fiume, un'ordinanza che riguarda almeno 3'500 persone.

Le autorità parlano di eventi atmosferici eccezionali, e domani è prevista una riunione d'emergenza col premier britannico Cameron. Non si segnalano vittime ma molti danni, con abitazioni e uffici al buio e allagati.

Si contano i danni infine anche in Sudamerica, dove 150 mila sfollati attendono che si ritirino le acque per poter rientrare a casa, nella speranza che sia rimasto ancora qualcosa.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×