Navigation

Lotta ai tumori, le nuove regole dell'UE

Aggiornato il codice europeo dei comportamenti consigliati per prevenire lo sviluppo della malattia

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 ottobre 2014 - 21:48

L'Unione europea ha stilato la nuova versione del codice contro il cancro, malattia che rappresenta la seconda causa di mortalità nel Vecchio Continente. Si tratta di 12 raccomandazioni, elaborate fra gli altri anche dall'oncologo ticinese Franco Cavalli, che possono contribuire a ridurre della metà il rischio di sviluppare un tumore. Per la prima volta compare l'invito ad abbattere i livelli di radon e soprattutto è stata sancita ufficialmente l'importanza della mammografia preventiva nelle donne, ancora oggetto di dibattito e controversie in Svizzera.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.