Navigation

Livorno invasa dai rifiuti

In sciopero i netturbini della città. Constestato anche il sindaco del Movimento 5 Stelle Filippo Nogarin

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 ottobre 2014 - 15:18

L'autunno caldo coinvolge anche Livorno, città retta dal sindaco grillino Filippo Nogarin. I netturbini della Cooplat, la cooperativo cooperativa che ha in appalto il servizio di spazzamento della città, hanno manifestato davanti al municipio. Quello che non va giù a sindacati e lavoratori è il nuovo bando pubblicato dall'azienda municipalizzata che si occupa anche dello smaltimento dei rifiuti. Secondo i manifestanti il bando non garantirebbe i livelli occupazionali e salariali attuali. E hanno parole dure contro il sindaco di Livorno Filippo Nogarin. "Sei peggio di Renzi", è lo striscione esposto dai manifestanti.

red

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.