La televisione svizzera per l’Italia

L’esercito israeliano libera due ostaggi

Due ostaggi israeliani che erano in mano a Hamas dallo scorso 7 ottobre sono stati liberati nella notte tra domenica e lunedì, secondo quanto annunciato dall'esercito dello Stato ebraico al termine di un'incursione a Rafah, dove si concentrano in queste ore le operazioni militari. Un successo per il premier Benyamin Netanyahu che da giorni sostiene la necessità di un'azione di terra nella città sul confine con l'Egitto. Stando a fonti palestinesi, sono una settantina le vittime dei bombardamenti sulla città nelle ultime 24 ore mentre per oltre un milione e mezzo di sfollati non esiste più un luogo sicuro.

Contenuto esterno

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR