Navigation

Le nuove vie dei migranti

Non solo sui barconi o nei camion, i migranti tentano di raggiungere l'Europa su qualsiasi mezzo e a qualsiasi prezzo. Fermato nell'Egeo anche uno yacht carico di profughi

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 agosto 2015 - 14:33

Non solo sui barconi o nei camion, i migranti tentano di raggiungere l'Europa su qualsiasi mezzo e a qualsiasi prezzo. Le guardie di frontiera europee hanno fermato uno yacht carico di profughi nell'Egeo, poco lontano dalla costa turca.

C'è stata però una sparatoria con gli scafisti e un ragazzo di 17 anni è rimasto ucciso. Sono invece fuori pericolo i 3 bambini ritrovati ieri in gravi condizioni su un camion in austria. E intanto l'unione europea vuole organizzare un vertice d'emergenza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.