Navigation

Le conseguenze del voto ticinese su Expo

Il delegato per il Canton Ticino ha dato le dimissioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 settembre 2014 - 22:00

Il delegato Expo per il canton Ticino Luigi Pedrazzini ha rimesso il suo mandato. Non si sono fatte attendere le conseguenze del voto del 28 settembre. Nei prossimi giorni il Governo ticinese dovrà decidere con quali soldi partecipare alla manifestazione. E in particolare al padiglione svizzero, con gli altri Cantoni: Grigioni, Uri e Vallese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.