Navigation

La violenza scandisce la fine del Ramadan

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 luglio 2016 - 20:30

Nello Yemen, un'autobomba è esplosa questa mattina davanti ad un compound della sicurezza, vicino all'aeroporto di Aden, nel sud del Paese. Il bilancio è di almeno 10 morti, ma questo è solo l'ultimo di una serie di attacchi, che non a caso ha funestato il mondo islamico durante questo mese di Ramadan che si è appena concluso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.