Navigation

La Turchia interviene pesantemente contro i Curdi

Il bilancio dell'attentato di sabato è salito a 44 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 dicembre 2016 - 13:12

Si è ulteriormente aggravato il bilancio dell'attentato di sabato sera a Istanbul da parte di un gruppo radicale curdo. I morti, per lo più agenti di polizia, ora sono almeno 44. Il governo turco ha reagito al duplice attacco arrestando oltre 100 membri del partito curdo HDP e bombardando postazioni del PKK in Iraq.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.