La televisione svizzera per l’Italia

La situazione drammatica nel sud di Gaza e l’inchiesta ONU sui presunti stupri di Hamas

5 dicembre 2023, ospedale nel sud della Striscia di Gaza.
5 dicembre 2023, ospedale nel sud della Striscia di Gaza. Copyright 2023 The Associated Press. All Rights Reserved.

Sono gli ospedali di Khan Younis, nuovo epicentro dei bombardamenti di Israele nel sud della Striscia, a restituire la drammaticità della situazione a Gaza. I nosocomi sono al collasso, e il personale medico non è più in grado di curare persone ferite lievemente. Le immagini mostrano pazienti sdraiati sul pavimento, e le interviste con i medici sono agghiaccianti. Secondo l'agenzia delle Nazioni Unite UNRWA, le persone sfollate sono ormai un milione e 900'000. In gran parte accolte nelle 153 strutture dell'agenzia, che hanno subito ad oggi 120 attacchi diretti e indiretti, e registrato 130 vittime fra il personale, 220 fra i palestinesi e 900 feriti. Intanto, Israele ha chiesto all'ONU che un'inchiesta faccia luce sugli stupri che sarebbero avvenuti il 7 ottobre durante l'aggressione di Hamas nel Paese. I servizi del Telegiornale della Radiotelevisione svizzera di lingua italiana RSI.

Contenuto esterno


In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR