Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

La prima vittima del Panama Papers

Il premier islandese David Gunnlaugsson, di fronte alle proteste di piazza e alle pressioni politiche, ha deciso di lasciare la carica

Lo scandalo panama papers ha fatto la sua prima vittima: il premier islandese, direttamente coinvolto nello scandalo, ha infatti rassegnato le dimissioni. E mentre diversi paesi hanno aperto delle inchieste per riciclaggio, si allunga la lista dei potenti che avrebbero nascosto fondi neri attraverso società offshore; fra questi spunta anche la cerchia di fedeleissimi di Marine le Pen, la leader dell'estrema destra francese.

×