Navigation

La Polonia europeista manifesta in piazza

L'80% della popolazione polacca, secondo un sondaggio, è favorevole all'Ue. Keystone / Art Service 2

Circa 100 mila persone hanno partecipato alla manifestazione di Varsavia a favore della Polonia nell'Unione europea, contro i tentativi del governo che vanno verso uno strappo da Bruxelles. Iniziative a sostegno dell'Ue si sono svolte fra sabato e domenica in altre 120 località del Paese.

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 ottobre 2021 - 14:54
tvsvizzera.it/fra con Keystone-ATS

I sondaggi recenti confermano che oltre l'80 per cento della popolazione è a favore dell'adesione all'Ue. Allora, su invito di Donald Tusk, ex presidente dell'Unione europea, migliaia dei polacchi sono scesi soprattutto domenica pomeriggio in piazza per dimostrare il loro scontento per le posizioni del governo che rischiano di portare la Polonia fuori dalla Unione.

"Non c'è ora cosa più importante che difendere la Polonia in Europa" ha detto Tusk rivolgendosi alle persone riunite nella Piazza del Castello della capitale.

Manifestazioni parallele si sono svolte a Cracovia, Breslavia, Poznan e Kalisz e in oltre 30 città del paese riunendo centinaia di migliaia di persone. I manifestanti, esibendo bandiere della Ue, gridano: 'Noi vogliamo restare nella Unione europea" e altri slogan pro-Ue.

A Varsavia, fra i diversi politici presenti, ha preso la parola il sindaco della capitale Rafał Trzaskowski il quale, rivolgendosi ai giovani, li ha invitati a "restare polacchi ma allo stesso tempo europei".

Contenuto esterno

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.