Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

La guerra dei bagni nel Nord Carolina

La legge anti-transgender ratificata di recente obbliga le persone che hanno cambiato a sesso a utilizzare bagni pubblici in base al genere indicato sul certificato di nascita

Negli Stati Uniti la chiamano ormai la "guerra dei bagni". Tutto è nato dalla legge anti-transgender ratificata di recente in Carolina del Nord e che obbliga le persone che hanno cambiato sesso a utilizzare bagni e spogliatoi pubblici in base al genere indicato sul certificato di nascita. Per i difensori dei diritti dei transgender si tratta di una palese discriminazione. E nella polemica è intervenuta anche l'amministrazione Obama, che minaccia - in caso di mancata revoca - di tagliare i fondi federali per le scuole.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box